SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le elezioni per il rinnovo dei direttivi di quartiere del 25 e 26 ottobre prossimi non vedranno Patrizia Logiacco fra le candidature.
Lo storico battagliero presidente del comitato di quartiere Paese Alto, in carica ininterrottamente dal 1995, afferma di voler lasciare spazio ai giovani: «Spero nell’entrata in scena di forze nuove, è giusto che tutti si avvicino all’impegno civico, comprendendo come funziona la macchina comunale e avvicinandosi a essa per il bene della città. Ho fatto quattro mandati, ma non per presenzialismo. Almeno in due occasioni mi sono candidata per spirito del dovere, visto che mancavano altre candidature».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 730 volte, 1 oggi)