MASSIGNANO – Andrea Pazienza, il grande fumettista nato a San Benedetto del Tronto, il creatore di tanti eccezionali personaggi come Penthotal, Pompeo, Zanardi: a vent’anni esatti dalla sua prematura scomparsa (1956-1988), il Festival del cinema breve CortoperScelta, gli rende omaggio dedicandogli la serata di venerdì 3 ottobre, che si terrà nel Centro d’Aggregazione Giovanile di Massignano, alle ore 21,30.
In ricordo  dell’artista, sarà proiettato in anteprima il cortometraggio “Altrosogno”, realizzato da BAIKcinema e interpretato dal giovane Stefano Pompei. Il corto, privo di parole e con una colonna sonora fatta solo di suoni semplici e rumori, si ispira alla celebre tavola “Sogno”, in cui Andrea Pazienza raffigura se stesso a bordo di un moscone nel mare di un’onirica San Benedetto. Una versione (non definitiva) del corto è visionabile su www.youtube.it/baikcinema.
La serata al CAG di Massignano sarà anche un’occasione per recuperare il programma previsto lo scorso agosto al Teatro Mercantini di Ripatransone, e annullato per inagibilità della struttura.
Saranno proposti al pubblico alcuni corti di Daniele Carrer (giovane regista veneto omaggiato in questa ultima edizione), “Primavera” di Marco Danieli, “Camera Obscura Africana” di Fabio Caramaschi, “Ultime notizie” di Andrea Ricca.
Anche in questa occasione, uno spazio dedicato ai volti noti del cinema italiano, con il corto “Senza rimorso” di Fabio Lombardelli, con la partecipazione straordinaria di Alessandro Haber. Per la sezione “stranevisioni”, “The Book of Seasons” di Dario Iurilli. Chiuderanno la carrellata i vincitori della sezione CortoItalia, “Muto” di Blu e “La memoria dei cani” di Simone Massi”, i vincitori della sezione CortoMarche “Sotto il mio giardino” di Andrea Lodovichetti e “Elliott” di Postodellefragole.
Al termine delle proiezioni, sarà assegnato il Premio CortoScuola 2008, al quale hanno partecipato i video di tutte le scuola italiane di ogni ordine e grado. Organizzano la serata Enrico e Giuseppe De Angelis dell’Associazione “Arancia Meccanica”, insieme al direttore artistico Dante Albanesi.

L’ingresso è gratuito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.069 volte, 1 oggi)