SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In occasione della tradizionale festa dei nonni (giovedì 2 ottobre), il Moica, la Banca del Tempo e il Comune organizzano un pomeriggio di musica e intrattenimento presso il centro Primavera di via Piemonte.

Un’iniziativa tutta dedicata ai nonni della città e agli anziani accolti presso il centro Primavera stesso, ma ovviamente aperta anche a figli, nipoti e familiari che volessero partecipare e contribuire portando molta allegria.

Nel corso del pomeriggio ci saranno anche un buffet e un intermezzo musicale da parte del gruppo “Allegro vivace”.

Per il Moica di San Benedetto parla la responsabile Maria Grazia Gaffi. «Il nostro volontariato è sempre rivolto alle persone in difficoltà; per venire incontro e dare una mano alle persone anziane stiamo portando avanti anche un laboratorio presso il centro Primavera nel corso del quale facciamo svolgere attività che consentono di tenere in esercizio la mobilità delle mani e di stimolare creatività e interesse».

In modo particolare questi laboratori sono finalizzati a completare le bambole, le cosiddette “pigotte”, per conto dell’Unicef. Pigotte che poi il Comune regala alle famiglie per ogni nuovo nato.

«Inoltre – continua la signora Gaffi – abbiamo pensato di organizzare per gli anziani del centro una festa periodica per il compleanno di tutti coloro che hanno compiuto gli anni in quel mese».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 444 volte, 1 oggi)