SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Stando alla tabella dei lavori fissata sull’impalcatura “Anno inizio lavori 2004. Durata 24 mesi. Fine lavori anno 2006” due anni fa sarebbero dovuti terminare i lavori del project-financing relativo allo storico palazzo in via Turati di proprietà del Comune. A tutt’oggi l’edificio risulta ancora coperto da impalcature nella parte nord anche se è stata tolta quella riguardante la parte opposta. Mentre una enorme escavazione profonda circa cinque metri è tutto quello che resta dello spazio verde a stretto ridosso della struttura.

In quel posto, secondo progetto, dovrebbe sorgere un parcheggio seminterrato con un totale di circa 34 posti macchina dei quali 22 tipo “box” da immettere sul mercato ed il resto riservato alla pubblica utenza. La “So.Ca.Bi. Srl” di Martinsicuro, tramite l’ingegner Marco Sciarra, responsabile dei lavori, fa sapere che l’intera opera non sarà riconsegnata prima del 2009 con un ritardo di un anno sul nuovo accordo e di ben tre su quello originale.

Sarebbero due i motivi principali. Il primo è dovuto allo stop di otto mesi imposto per verificare la esatta planimetria della variante risultata poi essere agli atti di tipo “non sostanziale” e quindi ridando via libera al cantiere. Sulla seconda ragione influiscono difficoltà che la ditta appaltatrice starebbe incontrando durante gli scavi per realizzare il parcheggio seminterrato. Il sottosuolo si è rivelato portatore di una grande quantità di condutture dell’Enel e della Telecom alcune delle quali talmente datate da non risultare neanche nelle mappe delle due ditte erogatrici.

«Circa sei mesi fa – chiarisce Sciarra –  abbiamo inoltrato domanda per lo spostamento dei sottoservizi ma le solite lungaggini imputabili per lo più a motivi contingenti hanno fatto sì che solo dalla prossima settimana si potrà ripartire». Nel frattempo è confermata la destinazione del piano terra ad uso pubblico per l’anagrafe e altri servizi, come un distaccamento dei Vigili Urbano o una biblioteca mentre il resto dei piani è già stato immesso sul mercato con destinazione a uffici.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 820 volte, 1 oggi)