PORTO SAN GIORGIO – Nessuna attesa, nessun problema di visto, il nuovo pivot Brandon Hunter farà parte del roster Premiata già dal prossimo lunedì. Nel corso dell’ultima presentazione della squadra al teatro di Porto San Giorgio, è lo stesso presidente Tiziano Basso ad ufficializzare il taglio di Shawn Kemp, come da ultimatum promesso mercoledì 24, e ad annunciare il nuovo acquisto.

Settimana difficile per la Sutor dopo le sconfitte in amichevole e l’assenza ingiustificata del “sovrano” Shawn Kemp ancora irreperibile dopo il suo volo negli States (per valutare i danni dell’uragano Ike alla sua casa di Huston). Così l’ex stella abbandona sul nascere la sua opportunità di riscatto per dimostrare di «essere una persona e un giocatore migliore» come aveva dichiarato in occasione della sua presentazione.

I tanti dubbi sulla preparazione fisica e mentale dell’ex campione tanto atteso dai tifosi sutorini e non, si sono trasformati in certezze. E’ stato un breve sogno per la piccola società veregrense ma ora non si scommette più, si ha bisogno di certezze e la dirigenza non si è fatta trovare impreparata.

Veterano del campionato italiano ed ex giocatore di Biella, Brandon Hunter, nato il 24 novembre del 1980 a Cicinnati (Usa), nel 2003 fu scelto dai Boston Celtics nel Draft NBA. Nel 2006 inizia la sua avventura in Italia con la Carpisa Napoli e a fine stagione sceglie di indossare la maglia del Livorno. Dopo un tentativo di ritorno nel campionato Nba passa alla Pallacanestro Biella dove disputa un ottima stagione con 14 punti e 9 rimbalzi di media partita. La Sutor lo aveva già cercato lo scorso anno per poi scegliere Ford ma questa volta la società è riuscita a non farselo scappare per la gioia di coach Finelli che si è così espresso: «Sappiamo che è forte e ce ne siamo accorti anche sul parquet. L’anno scorso prima di prendere Ford e prima che lui firmasse per Biella avevamo verificato la possibilità di portarlo a Montegranaro». Provvidenziale lo slittamento dell’inizio del Campionato al 12 ottobre per dare la possibilità al nuovo pivot di inserirsi nella squadra ormai al completo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 524 volte, 1 oggi)