OFFIDA – Due giorni dedicati alla cultura con visite guidate, musei e palazzi aperti, alla riscoperta del nostro passato. È la proposta culturale dell’associazione Oikos in occasione delle due giornate nazionali dedicate alla cultura, “Giornate Europee del Patrimonio, che si terranno sabato 28 e domenica 29 settembre.

Tra i luoghi di interesse storico-architettonico di Offida, aperti gratuitamente al pubblico nei giorni dell’iniziativa (la mattina dalle 10 alle 12,30 e il pomeriggio dalle 15 alle 19), ricordiamo il Teatro Serpente Aureo (del 1820), il Museo “Palazzo De Castellotti” e la chiesa romanica di Santa Maria della Rocca (1330).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 592 volte, 1 oggi)