SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giornata intensa quella di giovedì con mister Piccioni che ha impegnato i suoi giocatori in un programma carico di lavoro in vista della difficile trasferta di domenica in casa della Spal. Mattinata tutta in palestra con esercizi atti a tonificare le muscolature sotto lo sguardo attento del professor Vagnini.

Nel primo pomeriggio “Baffo” ha schierato due diverse formazioni alternando un 4-4-2 ad un 3-4-2-1. Nel primo ha schierato Dazzi in porta, Moi, Tinazzi, Pisano e  Bonfanti in difesa. Magnani, Tussi, Ferrini e Palladini sulla mediana con Cigan e Caselli prime punte.

Nell’altro schema si sono visti Ascani tra i pali, Pisano, Bonfanti,Moi e Tinazzi in difesa, Tussi, Palladini e Ferrini in mediana, Olivieri dietro alle punte Cigan e Titone.

Da registrare l’impiego in entrambi gli schemi di Tussi che, documenti a parte, potrebbe far parte dell’undici titolare ma le probabilità al momento sembrano piuttosto scarse. Anche perché il centrocampista carioca, pur impegnandosi molto, sembra ancora assai lontano dall’intesa con gli altri compagni di reparto.

Palladini, dal canto suo, si è mosso con buon ritmo così come Visone che, dopo una mezz’ora di rodaggio, ha terminato alla grande con passaggi in verticale e bordate da par suo. Ciò non toglie tuttavia che, in parecchie occasioni, Piccioni si è fatto sentire in modo molto determinante specie quando invitava i suoi a verticalizzare maggiormente la manovra o quando ha spedito anzitempo sotto alla doccia un difensore reo di aver azzardato un colpo di tacco in piena area di rigore. Le reti sono giunte tutte verso la fine dell’allenamento con, tra gli altri, Caselli e Visone.

Sul fronte degli infortuni è sicuro il rientro di capitan Tinazzi mentre Pippi e Morini sono ancora alle prese con i tempi di recupero che, specie per il secondo, sembrano piuttosto lunghi. Tutto lascia supporre che con la Spal l’allenatore di casa nostra opti per un canonico e più sicuro 4-4-2.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 962 volte, 1 oggi)