SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Dire che nel 2008 la stagione turistica sia andata male mi sembra eccessivamente disfattista e non opera a favore del bene della città». Giovanni Gaspari mostra ottimismo durante l’incontro pubblico sullo sviluppo del turismo sambenedettese, svolto in Comune e organizzato da Fiba-Confesercenti.
Il segretario regionale e provinciale dell’associazione di categoria, Paolo Perazzoli, ha presentato dati parziali riguardanti il periodo gennaio-giugno, indicativi secondo lui del fatto che il 2008 è stata una stagione di segno positivo. «Nel 2006 registrammo 269 mila presenze, nel 2007 301.906, quest’anno 299.785».
Qualche critica all’amministrazione è giunta per il prolungamento fino a mezzanotte della sosta a pagamento sul lungomare, mentre è stata chiesta celerità per l’approvazione del nuovo Piano Spiaggia.
Giovedì è prevista la visita in Comune di un ingegnere del Comune di Riccione, Roberto Grotti. Scopo dell’amministrazione sambenedettese è ricevere informazioni sui parcheggi sotterranei realizzati nella cittadina romagnola.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 524 volte, 1 oggi)