SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ultimo appuntamento per i Teatri Invisibili. La manifestazione chiude i battenti mercoledì 24 settembre alle ore 21,30 presso il Teatro dell’Olmo, dove si svolgerà lo spettacolo dal titolo “Passo dopo passo…”.
In scena ci sarà la danzatrice e coreografa ascolana Mariangela Pespani della Compagnia Esule Teatro che presenterà la sua ultima creazione di teatro danzato.
Lo spettacolo ha esordito nella versione “trio” nel dicembre scorso ad Ascoli Piceno, nell’ambito del decennale della Compagnia Esule Teatro, mentre un estratto in versione “solo” è stato presentato nel maggio 2008 alla Piattaforma della Danza Professionale Marchigiana organizzata dall’Amat a Civitanova Marche. Mercoledì sera per la prima volta al Teatro dell’Olmo il pubblico avrà modo di assistere in prima assoluta alla versione integrale dello spettacolo in forma di “solo”. Lo spettacolo sviluppa un percorso poetico al femminile sul femminile: dopo i precedenti spettacoli “Notturno” e “Canto silenzioso”, “Passo dopo Passo…” si pone come un ulteriore approfondimento della ricerca artistica intorno all’ “essere donna”. Le luci sono dell’artista Paolo Pollo Rodighiero e i brani musicali di Gurdjieff, Ovadia, Bach, Brouwer.
Mariangela Pespani ha fondato nel 1997 la Compagnia Esule Teatro con il regista-autore/attore/mimo Eugenio Ravo iniziando con lui un percorso teatrale che prende origine dal movimento, dal suo senso poetico, e sonda nel suono e nel canto altri respiri del corpo.
Utilizzando elementi provenienti dalla danza, dallo yoga e dal teatro il lavoro dell’artista ascolana ricerca organicità ed autenticità per arrivare a un teatro e danza d’autore.
Il biglietto di ingresso costa otto euro, la prenotazione è obbligatoria. Per informazioni contattare il Laboratorio Teatrale Re Nudo al numero 0735 582795 o visitare i siti internet teatriinvisibili@libero.it www.teatriinvisibili.splinder.com.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 421 volte, 1 oggi)