CUPRA MARITTIMA – Cupra è in questo momento un cantiere a cielo aperto. Dall’amministrazione assicurano che il tutto a breve giungerà a conclusione. E’ il vicesindaco Aurelio Ricci a fare il punto della situazione: «Il lungomare nord sarà completato entro 15 giorni e sarà anche riaperto i parco giochi vicino ai campi da tennis. Contestualmente saranno attivati i lavori del tratto di pista ciclabile che parte dall’hotel Oasi fino allo chalet Delfino e che si presume sarà concluso entro novembre. Inoltre è prevista la sistemazione della ringhiera della scalinata di piazza della Libertà, l’illuminazione e la sistemazione della viabilità ».

Riguardo piazza Possenti e via Galilei invece Ricci dichiara: «Si stanno approvvigionando i materiali sia per l’ampliamento del palazzo comunale, sia per la pavimentazione della piazza e delle vie laterali. I lavori del cantiere riprenderanno nei prossimi giorni e si prevede il loro completamento, compatibilmente con le condizioni meteo, entro Natale. Intanto abbiamo completato e riaperto la viabilità nella zona del mercato ortofrutticolo».

Ci sono progetti finalmente anche per le asfaltature: «Per la metà di ottobre – prosegue il vicesindaco – saranno sistemate di via Ugo Foscolo, via Sant’Egidio fino al confine con Ripatransone, via Pietra Siciliana che incrocia via Rigatello e piazza Bugiardini dove, oltre al manto di asfalto, sarà revisionato tutto l’impianto idrico potabile da parte del Ciip perché questo versa in condizioni piuttosto disastrose con continue rotture e perdite». L’assessore avvisa i cittadini che «questi lavori comporteranno disagio per quanto riguarda i parcheggi»

Per la manutenzione ordinaria, invece «si sta provvedendo alla pulizia delle aree verdi e alla decespugliazione degli argini delle strade rurali. Recentemente è stato asfaltato il piazzale adiacente alla scuola che era sconnesso a causa delle radici di alcuni pini e ripulita la scarpata della ferrovia che va dalla stazione fino a via del Mercato. Nei pressi del centro storico poi sono stati eliminati diversi arbusti sui muri portanti del paese e la sistemazione di alcuni ciottoli lungo le strade ripavimentate alcuni anni fa».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 539 volte, 1 oggi)