SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La classifica parla chiaro: Samb ultima – pur con una gara in meno – e destinata a restare tale se non arriverà una vittoria contro il Cesena, nel posticipo di lunedì sera (ore 20,45, diretta RaiSat). Un Samb che sabato e domenica si è allenata in notturna, per abituarsi al clima di lunedì, e che potrà schierare finalmente il difensore argentino Pisano (dal Perù è finalmente arrivato l’atteso transfer). Insieme a lui, tornerà sicuramente disponibile anche Ferrini.I risultati della domenica incoronano ancora il Pro Patria, che a vinto anche a Legnano, conquistando il quarto successo consecutivo e portandosi già a quattro lunghezze di vantaggio dalla seconda in classifica, il Novara. Notevoli anche il successo esterno della Spal a Ravenna, la sconfitta del Venezia a Reggio Emilia e del Verona a Cremona.Di seguito riportiamo i risultati e la classifica dopo quattro giornate.

RISULTATI Legnano-Pro Patria 0-1, Lecco-Novara 0-0, Cremonese-Verona 3-1, Monza-Pergocrema 1-1, Padova-Pro Sesto 3-0, Portogruaro-Lumezzane 0-0, Ravenna-Spal 1-3, Reggiana-Venezia 2-1, Samb-Cesena lunedì 20,45.

CLASSIFICA Pro Patria 12; Novara 8; Cremonese**, Reggiana e Verona 7; Pergocrema 6; Padova 5; Lumezzane, Spal**, Pro Sesto e Ravenna 4; Cesena, Venezia*, Legnano, Lecco e Monza 3; Portogruaro 2; Samb 0.

  • Venezia due punti di penalità

** una partita in meno

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.012 volte, 1 oggi)