SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Successo per la formazione di pallavolo mista Under 21 del Team Volley San Giuseppe alla seconda edizione dell’Oratorio Cup. Le ragazze, della parrocchia dei Padri Sacramentini di San Benedetto, si sono diplomate campionesse italiane al termine del torneo che si è svolto, dal 12 al 14 settembre, tra San Severino e Tolentino.
La manifestazione, aperta ai giovani delle parrocchie e degli oratori affiliati al Centro Sportivo Italiano, ha visto i 200 rappresenti di cinque regioni, Piemonte, Lazio, Campania, Calabria e Marche, sfidarsi, oltre che a pallavolo, anche a calcetto.
Daniele Tassi, presidente regionale del CSI Marche, afferma «è stato importantissimo riuscire ad organizzare di nuovo l’Oratorio Cup, perché non si fermasse un processo che vede tante parrocchie italiane riscoprire lo sport come straordinario momento educativo».
Il weekend di sport si è concluso domenica 14 settembre con la premiazione, presso il palazzetto dello sport “Ciarapica” di S. Severino, di tutte le squadre impegnate, alla presenza delle autorità locali e dei dirigenti del CSI, tra i quali il presidente provinciale del comitato di Ascoli Piceno Antonio Benigni e il direttore dell’area tecnica Massimo Narcisi.
La formazione campione d’Italia : Francesca Addarii, Gaia Consorti, Silvia Corradetti, Stefania Corradetti, Alessia De Agostini, Maria Grazia Lipardi, Sara Maurizi e Chiara Persiani. L’allenatore è Marco Scartozzi ed il dirigente Alfredo De Berardinis.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.026 volte, 1 oggi)