MARTINSICURO – Sommozzatori volontari arrivano a Martinsicuro per “Fondali Puliti”, la manifestazione che mira ad iniziative di sensibilizzazione per la pulizia del mare e delle spiagge.

Sabato 20 settembre, a partire dalle ore 9, nel tratto di spiaggia antistante il camping Rivanuova numerosi sub si sono dati appuntamento per immergersi nelle acque truentine e setacciare i fondali  alla ricerca dei rifiuti gettati in mare.

La manifestazione, che si tiene ogni anno nel terzo week-end di settembre rientra nell’ambito dell’“International Cleanup Day”, giornata mondiale ecologica che anche in Italia coinvolge migliaia di volontari tra i quali sempre più subacquei, coordinati dal “Project Aware” (Acquatic World Awareness, Responsability and Education), fondazione no-profit dedita alla salvaguardia e alla difesa del mondo sottomarino.

L’evento che si terrà a Martisnicuro è organizzato dal Movimento Sportivo Popolare Italia, da Padi Europe e dall’associazione Obi-Wan Divers Asd di Teramo, con la collaborazione della Lega Navale Italiana di Giulianova e dal Gruppo Sommozzatori di Giulianova.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 695 volte, 1 oggi)