SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Come unire sport, cultura e cucina? Partecipando ad “Antiqua Salaria” promossa dalla Provincia di Ascoli è possibile. Si tratta di una pedalata turistica con difficoltà media, non agonistica, che collega la costa picena a Roma. La partenza è prevista per venerdì 19 settembre da San Benedetto del Tronto e, attraverso un suggestivo tracciato, si fa tappa ad Arquata del Tronto nelle Marche e Cittaducale, in provincia di Rieti, nel Lazio.

Domenica 21, una volta arrivati alle porte della capitale, cioè a Castelnuovo di Farfa, il gruppo si dirigerà a Roma in pullman. L’impossibilità di raggiungere la metropoli romana in bicicletta è dovuta al mancato svolgimento della manifestazione “Bike&Fun”, che avrebbe permesso invece al gruppo di giungere direttamente in bicicletta. Il ritorno a San Benedetto è previsto in serata.

Fino ad oggi numerose sono state le iscrizioni raccolte, provenienti da Lombardia, Lazio, Umbria, Toscana. La particolarità sta nel fatto che, durante le soste previste, i partecipanti potranno gustare piatti e prodotti tipici dei territori visitati, apprezzare luoghi come il centro storico di Ascoli, i borghi di Arquata, Cittaducale, e le straordinarie bellezze monumentali della “città eterna”.

L’evento è organizzato da “Bike Passion” in collaborazione con l’Assessorato al Turismo della Provincia di Ascoli Piceno. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet www.picenobike.it, oppure telefonare al numero 338-3732770.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.250 volte, 1 oggi)