GROTTAMMARE –  Giovani e cinema binomio vincente: al DepArt nasce una collaborazione con la rassegna Libero Bizzarri, per la realizzazione di un Docu-forum, uno spazio di proiezione e discussione di documentari rivolto all’universo giovanile in programma da giovedì prossimo presso il centro polifunzionale giovanile che si trova alla stazione ferroviaria.

“Aspettando… Il nostro tempo è ora” – questo il nome dell’iniziativa – è composto da tre appuntamenti settimanali così distinti: giovedì 18 settembre con “Bianca, 16 anni” di Oliviero Toscani e “Street Boulder” di Rovero Impiglia, giovedì 25 settembre con “8744” di Alessandro Di Gregorio (vincitore della passata edizione), e giovedì 2 ottobre con “Ring” di Giotto Barbieri.

L’ingresso è gratuito e le proiezioni iniziano alle 21,30.

«Partito come sala prove per la musica, il DepArt si apre ora a nuove attività – ha spiegato il consigliere comunale Daniele Mariani, titolare della delega alle Politiche Giovanili – la rassegna di film proiettati a maggio ha aperto la strada a iniziative dedicate alle arti multimediali. Questo mette in evidenza che il valore aggiunto del DepArt è senza dubbio la sua versatilità, una risorsa a disposizione di quei giovani che hanno idee e voglia di fare ma ai quali manca un luogo fisico dove incontrarsi confrontarsi e costruirsi progetti».

Organizzato dalla sezione sperimentale giovanile del Premio “Libero Bizzarri” per il documentario e il dipartimento Politiche Giovanili del Comune di Grottammare, il docu-forum vuole essere l’occasione per un confronto su tematiche centrali nell’immaginario dei ragazzi affrontate attraverso gli strumenti del cinema del reale: dai disturbi alimentari alla memoria storica, dallo sport alla ricerca di emozioni forti.

L’iniziativa è anche un trampolino di lancio per la seconda edizione del concorso “Il nostro tempo è ora”, che – nell’ambito del prossimo Festival Bizzarri – vedrà in gara undici documentari giudicati da una giuria popolare composta da ragazzi tra i 16 e i 30 anni provenienti da tutta Italia. “Il nostro tempo è ora” sarà ospitato presso la sala Kursaal di Grottammare dal 10 al 12 ottobre prossimi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 479 volte, 1 oggi)