SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Avesse alzato le serrande qualche minuto prima, se la sarebbe vista brutta.
A parlare è Davide Camela, giovane gestore di un’edicola sul lungomare nord.
Martedì mattina, intorno alle sei e mezza, si è verificato un tamponamento in prossimità della sua edicola. L’auto tamponata è stata sbalzata in avanti ed è finita proprio contro la rivendita di giornali.
Nessun danno grave per gli automobilisti, né per il giovane edicolante, che per sua fortuna avrebbe alzato le serrande solo qualche minuto dopo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.430 volte, 1 oggi)