VERONA – L’Hellas sconfigge la Spal nel primo posticipo del girone A con due gol in rimonta di Tiboni e Corrent. Così la classifica assume una nuova identità, con gli scaligeri, prossimi avversari della Samb, che si portano in una posizione di medio-alta classifica.

HELLAS VERONA F.C. – SPAL 1907 2-1 (0-0)

Reti: 57′ Cazzamalli, 72′ Tiboni, 81′ Corrent

HELLAS VERONA F.C.

Rafael; Mancinelli, Conti, Bergamelli, Moracci; Garzon, Bellavista, Corrent; Da Dalt (54′ Da Dalt), Girardi (75′ Scapini), Anaclerio (60′ Parolo). (Franzese, Sibilano, Campagna, Campisi). All. Remondina

SPAL 1907

Capecchi; Quintavalla, Zamboni, Lorenzi, Bianchi; Cazzamalli, Schiavon, Centi (65′ Ghetti), Martucci (82′ Agodirin),La Grotteria (70′ Bracaletti), Arma. (Careri, Servidei, Rivaldo, Cortesi) All. Dolcetti

Arbitro: Giacomelli di Trieste

Assistenti: Semolic, Visentini

Ammoniti: Schiavon, Girardi, Lorenzi, Mancinelli, Scapini

Espulsi: –

Recupero: 1′ – 5′

Spettatori: 11.353

Fonte: Hellasverona.it.

Classifica: Pro Patria 6; Pergocrema, Cremonese, Novara, Venezia, Verona e Ravenna 4; Reggiana 3; Lumezzane, Legnano Monza e Padova 2; Spal, Lecco, Portogruaro e Pro Sesto 1; Samb e Cesena 0.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 623 volte, 1 oggi)