CORROPOLI – Metti una serata caldissima, una piazza molto bella e tanti ragazzi in cerca di gloria ed ecco la finale nazionale di Miss e Mister Belli d’Italia, sabato scorso a Corropoli. Piazza Piè di Corte, con la sua fontana e la torre campanaria, è stata la cornice ideale dell’incoronazione dei più belli edizione 2008 dopo mesi di selezioni in tutta la penisola.

Presentati dallo stesso patron, Franco Buccinà e da Benedetta Zilli del Grande Fratello 8, con una breve incursione di Mathias anche lui ospite della casa più famosa d’Italia, le Miss e i Mister hanno sfilato in passerella sotto le luci dei tanti riflettori in abito elegante, in costume e in jeans. Difficile per la giuria, composta dalla stampa locale, da Francesco Cianciarelli, recordman con le sue 487 presenze in concorsi di bellezza femminile, Thiago del GF8 e dal bel Giancarlo Moscia star di Baywatch, dare un voto finale.

Sono stati scelti per la corona e lo scettro, Olga Pitirollo, studentessa del Lazio con nel cassetto il sogno di diventare modella per i suoi stilisti preferiti, Cavalli e Gucci, e Antonino Pulvirenti di Pavia, 1 metro e 80 centimetri di beltà, modello dell’agenzia Publimoda di Cinzia Cattaneo, arrivato secondo nel 2007.

Nella serata di sabato, anche la statuaria bellezza della sambenedettese Luana Zugno, Miss Jean Klèbert e la prestanza fisica di Erber Oxhoico di Alba Adriatica, Mister Volare Web sono state premiate. Il concorso, salutato dal sindaco Paolo D’Aristotile, affabile padrone di casa, ha avuto l’intrattenimento musicale di Beppe Forlini e il cabaret di Alessandro Gandolfo, molto applaudito dal caldo pubblico corropolese, per la sua interpretazione di Adriano Celentano.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 5.352 volte, 1 oggi)