O.Agnonese-Grottammare 1-0

O.AGNONESE: Rini, Pifano, Litterio, Partipilo (80’Rossetti), Ruggeri, Ciarlariello, Rossetti (75′ Tammaro), Del Giudice, Aquaro, Siciliano, Di Vito (85′ Spagnolo). Allenatore: Agovino

GROTTAMMARE: Domanico, Paci, Marcatili, Polenta, Oddi, Del Moro, Marini, Brioni, Pignotti (72′ Pasquini), Puglia, Curzi (12′ Adamoli). Allenatore: Scarfone

ARBITRO:  Melidoni

RETI: 84’Aquaro

NOTE: espulso al 67′ Del Giudice (A)

AGNONE – Il Grottammare, come del resto tutte le marchigiane impegnate in questo inizio di campionato, inciampa in una sconfitta a sei minuti dal termine. Negativo l’esordio in panchina del tecnico Scarfone al fine del risultato.

I biancoazzurri, nonostante la forte umidità presente in terra molisana, si erano resi subito pericolosi in un paio di occasioni. Stessa sorte anche per i locali con Domanico ben appostato. Nella ripresa l’espulsione al 67′ di Del Giudice pareva dare una mano al Grottammre.

Infatti la superiorità numerica della compagine marchigiana invitava la stessa a riversarsi nella metà campo avversaria senza colpo ferire. Ma all’84’ l’Agnonese passa in vantaggio in virtù della rete messa a segno da Aquaro.

Benché la stanchezza sia evidente, i biancoazzurri cercano di riportare in parità le sorti dell’incontro e al 92′ Puglia sguscia tra due avversari e di forza conclude a rete trovando, però, la saracinesca di Rini abbassata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 563 volte, 1 oggi)