MARTINSICURO – Bella gente, buona cucina, musica e soprattutto divertimento, questo è stato, mercoledì scorso, l’anniversario del ristorante “La vecchia lampada” a Martinsicuro. In più di 150: amici, imprenditori e autorità militari e civili hanno festeggiato i figli di Mario Buonnato, fondatore 25 anni fa del noto locale di via Milano e i soci, i fratelli Camilli.

Anche Frate Mago, Strefano Vigilante e Vincenzo Olivieri, della scuderia del Lido degli Aranci di Grottammare, si sono uniti a loro regalando a tutti uno spettacolo davvero coinvolgente. Il religioso, prima ai tavoli poi sul palco presentato da Angela Speca, ha fatto magie delicate e surreali, Stefano Vigilante ha dispensato battute giocando sulle particolarità dei commensali e sui tic dell’uomo comune, e infine Vincenzo Olivieri ha dato il via al suo “sciò” cantando pezzi indimenticabili e raccontando aneddoti e fatti vissuti sempre all’insegna dell’ironia.

Il mago Iachini e il giovanissimo Dorian hanno pure intrattenuto gli invitati con abili giochi e le ragazze del gruppo musicale “La famiglia” hanno accompagnato con garbo la cena di pesce e di carne.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 889 volte, 1 oggi)