ALBA ADRIATICA – Il vincitore della selezione per “Il più bello d’Italia” è Matteo Freddi, studente truentino, nonché portiere vincente del S. Niccolò. Lui, come Cristian D’Egidio, già scelto “Volto + Bello”, ha ora un biglietto di sola andata per la serata di incoronazione che si svolgerà a fine settembre in una località abruzzese ancora top secret.

Il sorriso accattivante. unito a doti fisiche niente male, lo hanno portato a primeggiare sugli altri concorrenti tutti comunque molto interessanti e degni di vincere un titolo regionale.

Il sambenedettese Alessandro Muriglio è stato eletto “Talento più bello”, anche lui è uno sportivo e milita nella squadra di calcio del Monsampolo, in prima categoria.

Alla serata, presentata da Lino Pontuti, ha partecipato anche un altro sambenedettese, lo studente universitario Diego Morelli, il quale si è guadagnato la fascia di “Modello più bello”.

La giuria, nella quale spiccava la bellissima Veronica Nardini (Miss Grand Prix Abruzzo 2008), ha premiato inoltre Arber Hoxha “Sorriso più bello”, il pugliese Nicola Tartaglia “Il volto più bello d’Italia” e Alessandro Primavera di Pescara “Un Bello per il cinema”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 18.831 volte, 1 oggi)