CASTEL DI LAMA – Una rassegna alla quattordicesima edizione, quella della Fiera del Ss. Crocifisso – Rassegna agricola della Vallata del Tronto, che si terrà a Piattoni di Castel di Lama dal 4 al 7 settembre, organizzata dal Comitato promotore fiera e dall’amministrazione.

La fiera, patrocinata dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, dalla Regione Marche, dalla Provincia di   Ascoli e dalla Camera di Commercio di Ascoli, inizierà alle 19,30 di giovedì 4 settembre, con la “La R’spella più grande del mondo – tentativo di guinness dei primati” e il gioco della bandiera.

Venerdì 5 settembre, stand agroalimentari, inaugurazione ufficiale, con l’intervento dei conduttori di Linea Verde Massimiliano Ossini e Veronica  Maya.

Si terrà poi il convegno “La valorizzazione delle carni locali”, con gare di tosatura, dimostrazione  della  caseificazione  del  latte ovino locale e la  XI  edizione “Ribalta in Fiera“ (esibizione di giovani artisti in concorso), cabaret, cantanti, giocolieri e danza del ventre spettacoli musicali in compagnia di Stefano e Gianluca.

 Sabato 6 settembre verranno valutati i bovini di Razza  Marchigiana   per la 6^  Mostra  Provinciale  Ufficiale. Si svolgerà il convegno “Agricoltura, lavorare in sicurezza”, la mostra colombofila “Concorso  nazionale  organizzato da SAMASA  e  ACAP” con vendita   all’asta di animali il ricavato sarà devoluto in beneficienza , il  VII  Raduno  nazionale degli  “Asini“ con  mostra  e  concorso “L’asino diplomato“, il  Concorso cinofilo “un cane per amico“, la “Passerella delle vacche” di razza Frisona Italiana, Bruna Alpina e Pezzata Rossa con dimostrazione in campo della mungitura, la gara di abilità con mini pala meccanica e la rievocazione storica: “Insediamento del podestà con dono della balestra e giostra della quarta. Per concludere, intrattenimento musicale con il gruppo Flashback.

Domenica 7 settembre , giornata conclusiva, si terrà il raduno cavalli  e  iscrizioni  per  la passeggiata  nelle  campagne  Lamensi Targa “Coccetti Otello”, il raduno trattori d’epoca e rievocazione della trebbiatura, un laboratorio Assaggiatori Olio di oliva, il  Convegno CIA, il Torneo braccio di ferro con la presenza del Presidente S.B.F.I. Claudio Rizza e la partecipazione di campioni a livello mondiale: Schivalocchi Nicola e Cappa Davide, la passerella equina, la Gimkana  a  cavallo  “IX  Trofeo  1000  Euro”, l’elezione di Miss Salute con Gianluca Mech; Oriana Grandi Eventi, la rievocazione  della “Scardozzatura“ e della pigiatura con canti e costumi tipici accompagnati dall’orchestra spettacolo “I Solero”. La fiera si chiude con “Fiesta messicana” e le ragazze del ristorante Topas y Tapas.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.745 volte, 1 oggi)