SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lo dice l’ingegnere comunale Nicola Antolini, addetto alla questione: «L’impianto di videosorveglianza allo stadio Riviera delle Palme è quasi concluso. Dal primo settembre partiranno i collaudi».

Un’operazione, quella dei collaudi, che dovrebbe durare un paio di giorni, stando ad Antolini. Ricordiamo che l’intervento, costato 287.735 euro, serve per mettere a norma l’impianto in osservanza ai decreti Amato e Pisanu sulla sicurezza negli stadi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.156 volte, 1 oggi)