SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tanti nomi, ma ancora nessun acquisto. Restano, così, diverse le piste aperte per il ruolo di attaccante, quello di cui la Samb ha più bisogno. Così il direttore sportivo Maurizio Natali non molla la presa su Daniele Morante, autore di 18 gol con la maglia della Samb due anni fa, ma disastroso l’anno scorso al Verona, dove, però, gode di un contratto di circa 250 mila euro l’anno.

Natali sta provando a convincere direttamente il calciatore, che conosce bene per averlo avuto, tre stagioni fa, alla Vastese, in C2. L’operazione è comunque difficile per l’alto ingaggio del calciatore: la Samb accetterebbe di prenderlo anche in prestito, purché il Verona si accolli almeno il 75% del suo stipendio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.647 volte, 1 oggi)