CUPRA MARITTIMA – C’è a Cupra un gruppo di giovani e giovanissimi uniti dalla passione per il teatro: è l’associazione culturale “Gli Aironi“. I ragazzi stavolta si esibiranno al foro romano di Cupra, giovedì 14 agosto, a partire dalle 21 portando in scena il musicalMy Fair Lady“. E’ una commedia musicale in tre atti tratta dal “Pigmalione” di George Bernard Shaw.

La trama: Henry Higgins, professore di fonetica, ed il colonnello Pickering scommettono di riuscire a trasformare la piccola fioraia Eliza Doolittle in una signora dell’alta società. Questa opera di educazione sulla ragazza si ritorcerà però contro il professore stesso, Eliza infatti gli insegnerà che essere una signora non è solo un fatto esteriore.

La commedia, ambientata agli inizi del ‘900, cerca di affrontare in modo ironico il tema sempre attuale della discriminazione sociale.

Lo spettacolo vuole essere un omaggio ad una indimenticabile Eliza Doolittle, ad una attrice affascinante, ad una donna icona di bellezza, classe ed eleganza, Audrey Hepburn. Curato fin nei minimi dettagli, dalla scenografia agli elaborati abiti, questo musical sarà un piacere per gli occhi e il cuore, grazie anche alla splendida cornice notturna del foro romano.

Il costo del biglietto è di 7 euro, in vendita presso la tabaccheria Massarenti, in piazza della Libertà a Cupra, 0735-777350. Per chi lo desidera, è disponibile il servizio bus navetta gratuito che partirà dalla piazza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 531 volte, 1 oggi)