CUPRA MARITTIMA – Come per ogni paese costiero, anche per Cupra le attività legate al turismo sembra abbiano il sopravvento sulla normale vita amministrativa. Il sindaco Giuseppe Torquati illustra la situazione a riguardo e spiega i progetti che il comune porterà avanti a settembre. Spiega il sindaco: «In questo momento tutte le attività non legate al turismo, anche nel campo politico-amministrativo. L’attività amministrativa riprenderà infatti ufficialmente il 25 agosto, data stabilita per il prossimo con il consiglio comunale».

Torquati inoltre ammette che «l’amministrazione comunale è arrivata ad agosto con il fiato corto per la frenetica attività dei lavori pubblici, che erano da portare a termine prima dei mesi di luglio e agosto». Prosegue il sindaco: « Ora i lavori relativi alla demolizione del vecchio mercato sono terminati, così come sono in via di conclusione quelli del nuovo lungomare nel tratto che va dalla sala polivalente all’hotel Cristal: è stata posta la segnaletica e a breve saranno posizionate le panchine». Precisa Torquati: «A settembre riprenderanno i lavori relativi all’ampliamento del palazzo comunale e al rifacimento di piazza Possenti, insieme all’asfaltatura delle strade comunali e la costruzione dei box per la vendita dei prodotti ortofrutticoli in via del Mercato. – continua il sindaco – Inoltre inizierà l’iter per l’appalto dei lavori per la realizzazione delle nuove piste ciclabili che si snoderanno a partire dall’hotel Oasi: una verso i confini del comune di Massignano, che passerà davanti ai campeggi Led Zeppelin e Calypso, e l’altra verso la Valmenocchia fino all’altezza degli impianti sportivi».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 391 volte, 1 oggi)