SAMB (4-2-3-1): Dazzi (1’s.t. Ascani), Tinazzi (17′ s.t. Alves Diaz), Servi (17′ s.t. Rossi), Moi (5′ s.t. Bonfanti), Ficano (8′ s.t. Marino), Palladini (1′ s.t. Iacoponi), Tussi (8′ s.t. Balestra), Magnani (10′ s.t. Castelli), Visone (1′ s.t. Forò), Morini (13′ s.t. Piccioni G.), Melchiorri (1′ s.t. Villa). Allenatore Piccioni.

MACERATESE (4-3-3): Scuffia (15′ s.t. Sergiacomi), Ippoliti, Benfatto (28′ s.t. Dario), Parisi, Romagnoli, Iuvalè (15′ s.t. Biagioli), Giugliano, Meschini (10′ s.t. Schiavoni), Pompei (1′ s.t. Fabinho), Lazzarini (10′ s.t. Baiocco), Guzzini (1′ s.t. Trobbiani). Allenatore Minuti.

Arbitro: Capone di Civitanova.

Reti: 41′ p.t. Morini (rigore), 3′ s.t. Villa, 31′ s.t. Piccioni G.

Spettatori: circa 150.

SARNANO – Buon test della Samb a Sarnano, mentre intanto il diesse Natali tesse le fila per il ruolo di attaccante. Sembra vicino l’accordo con l’attaccante dell’Albinoleffe Omar Torri: occorrerà però aspettare qualche giorno, perché le formazioni di Serie B dovranno sfoltire le rose. Natali, comunque, martedì prossimo sarà a Verona per incontrarsi con il diesse Nardino Previti, in relazione alla situazione di Morante. La Samb potrebbe prenderlo solo in caso di rescissione del contratto dell’ex rossoblu con gli scaligeri , o se il Verona si accollasse una parte dell’alto ingaggio del centravanti romano. Oggi è anche il giorno dell’appuntamento tra Natali e il diesse del Catania Pietro Lo Monaco: obiettivo dei rossoblu è l’attaccante esterno argentino Julian Di Cosmo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.038 volte, 1 oggi)