SAN BENEDETTO – Inizia l’invasione, inizia la seconda edizione di Maremoto Festival. Dall’8 al 12 agosto infatti, si terrà presso l’area Ex Camping di San Benedetto, la manifestazione dedicata a musica e arti grafiche. Da venerdì 8 agosto l’Area dell’Ex Camping si animerà con stand informativi di varie associazioni e con la musica dei gruppi e djs che si alterneranno sul palco del Maremoto.

Paolo Miti, presidente dell’associazione “Occhio per Orecchio” che organizza l’evento, spiega:«Il nostro obiettivo è quello di portare in Riviera gruppi di un certo spessore, e allo stesso tempo di dare visibilità alle band locali, che spesso hanno difficoltà a trovare spazi».

Prosegue Paolo: «Infatti la prima giornata sarà dedicata ai gruppi emergenti: i sambenedettesi The Lotus, i Veritas e gli Startrash, la band teramana Tito & The Brainsuckers ed il portafortuna del festival Erny & The Winers. Sabato 9 – continua il presidente dell’associazione – si esibiranno invece i Marta Sui Tubi (www.martasuitubi.it), band rock indie siciliana trasferita a Milano che ha fatto parlare molto di se negli ultimi anni. Il trio era già stato a San Benedetto nel 2006 insieme ai Baustelle per una esibizione live. Ad aprire la serata saranno i giovani Tre Tigri Contro di Giulianova».

Nel cartellone si può notare che nella data di domenica 10 saliranno sul palco la storica band “Le Orme”. «L’anno scorso – spiega Paolo – il cantante Aldo Tagliapietra fece una apparizione insieme agli Arti e Mestieri e rimase molto colpito dallo spirito della manifestazione. In apertura si esibiranno i sambenedettesi Farklang con una selezione di cover che attraversa la storia del progressive internazionale».

Gli appassionati di hip hop non potranno perdersi la giornata di lunedì 11 agosto, realizzata in collaborazione con l’etichetta discografica hip hop Relief Records Eu, con sede a Bologna, gestita dai sambenedettesi Davide Ballatore e Nazzareno Camaioni. Presso la casa Colonica, a partire dalle 18 ci sarà infatti la proiezione del primo ed unico documentario sul freestyle nel Rap italiano: “Versibus Alternis“. Sottolinea Miti: «Il video realizzato tra gli altri anche dalla sambenedettese Daniela Croci. Saranno presenti alla proiezione anche gli artisti che la sera si esibiranno, ovvero: il Danno, cantante dei Colle der Fomento e uno dei principali esponenti del freestyle italiano; Paura mc napoletano ex della crew 13 Bastardi, i due saranno sostenuti ai piatti dal dj sambenedettese Dj Ego; Mad Kid & Moddi quest’ultimo vincitore nel 2004 del contest italiano “2theBeat”. Ad aprire la serata come sempre crew locali: Sistema Nervoso Click di Senigallia, Canti In Asociale di Giulianova, Kenzie Kenzei di Ascoli e Askal di San Benedetto».

«La chiusura del festival, – aggiunge Paolo Miti – martedì 12 agosto, sarà affidata ad un gruppo veterano del rock indipendente italiano: i napoletani 24 Grana (www.24grana.it), che hanno appena pubblicato il loro ottavo album “Ghostwriters” e che per l’occasione saranno accompagnati dalla band di una cantante da loro prodotta: Libera Velo. Ad aprire la serata i Diabolico Coupè di Macerata, band elettro-pop-rock molto apprezzata nella zona».

In tutte le serate inoltre, che saranno ad ingresso gratuito e inizieranno alle 21:30, sarà presente l’esposizione dedicata al mondo del fumetto curata dal noto disegnatore locale Maicol Rocchetti (Maicol & Mirco).

Giustamente Paolo fa notare che «per chi pernotterà nell’ostello di San Benedetto durante il periodo del Maremoto, avrà il 20% di sconto. Sarà possibile qiundi, con soli 100 euro, fare una vacanza completa di tutto nella Riviera delle Palme, durante il periodo di Ferragosto: un’occasione da non perdere».

Anche il sindaco di San Benedetto Giovanni Gaspari crede molto in questo progetto: «Noi abbiamo solo accolto le esigenze che emergono dal pubblico giovanile, inoltre questo evento ben si colloca nella settimana di Ferragosto, che entusiasmerà gli amanti della musica. Per l’occasione inoltre abbiamo sfruttato due delle dieci deroghe annuali a disposizione per quello che riguarda la soglia dei decibel, la terza verrà usata per il Summer Games del 14 aogosto».

La rassegna è organizzata dall’Associazione Culturale “Occhio Per Orecchio” con il contributo dell’Amministrazione comunale e l’assessorato al turismo di San Benedetto, la collaborazione del Centro Giovani, l’Assoartisti e la Provincia di Ascoli.

Per maggiori informazioni è possibile consultare i siti http://www.maremotofestival.it/ e www.myspace.com/maremotofestival o chiamare il numero 333-5099339.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.810 volte, 1 oggi)