CUPRA MARITTIMA – Tre giorni di festa in onore a Sant’Andrea e San Gregorio Magno. Presso l’antico Castello di Sant’Andrea infatti, la pro loco, l’amministrazione comunale e il comitato di quartiere numero 4, hanno organizzato per l’8, 9 e 10 agosto, la sagra della cacciannanz’ e pennette alla Sant’Andrea.

Ecco il menù: pennette alla Sant’Andrea, salsiccia, arista di maiale con contorno di pomodori, pizza bianca, pizza con prosciutto, patatine fritte e cocomero. Il tutto accompagnato da vino, acqua, coca cole, birra alla spina e caffè.

Gli stand gastronomici apriranno alle 19, e allo stesso orario inizierà il servizio di bus navetta gratuito da Piazza della Libertà. Non mancherà l’intrattenimento e la musica, infatti venerdì Elio Giobbi farà ballare il pubblico, sabato sarà la volta de “Gli Intronati”, domenica invece ci saranno “I cugini del Liscio” e il cabarettista Toni Russo.

Inoltre, per tutti gli spericolati e curiosi, l’associazione “No Limits 4×4” metterà a disposizione dei fuoristrada con i quali sarà possibile esplorare le colline di Cupra, anche in notturna.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 516 volte, 1 oggi)