MARTINSICURO – Lite sull’arenile di Martinsicuro tra un extracomunitario e i vigili urbani che stavano controllando la sua bancarella. Bassirou Ndaje, senegalese di 53 anni ha perso il controllo e ha aggredito gli agenti con calci e pugni uno dei vigili urbani.

L’uomo è stato subito bloccato e l’arrivo immediato dei Carabinieri di Martinsicuro ha portato all’arresto dell’extracomunitario con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, ricettazione e violazione del decreto Bossi-Fini.

Sono stati circa una ventina nei giorni scorsi a Martinsicuro gli ambulanti controllati dalle forze dell’ordine mentre vendevano merce in bancarelle improvvisate sulla spiaggia. L’operazione è stata eseguita in collaborazione tra Carabinieri e Polizia Municipale di Martinsicuro, Guardia di Finanza e Guardia Costiera. Tre ambulanti sono stati denunciati per introduzione, commercializzazione e vendita di prodotti con marchi contraffatti e sono state sequestrate merci per un valore di circa 50 mila euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.364 volte, 1 oggi)