SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fervono i preparativi per la quinta Notte Bianca sambenedettese, sabato 2 agosto. Lo staff degli organizzatori (Commercentro e associazione Notte Bianca) sta ultimando gli ultimi preparativi per una manifestazione che nasce come iniziativa commerciale (i negozi del centro aperti per tutta la notte), e che è diventata un contenitore di musica e intrattenimento.
Partiamo dunque dal capitolo shopping. Vincenzo Amato, presidente dell’associazione Notte Bianca, spiega che i negozi che vorranno fare sconti sulla merce esporranno un adesivo o uno striscione con scritto “Notte Bianca sconti”.
«Non c’è più spazio per gli artisti che vogliano esibirsi, perché sono tutti pieni. Ringraziamo il lavoro di almeno un centinaio di volontari per la riuscita dell’evento, speriamo di superare le presenze del 2007, che abbiamo stimato intorno alle 150 mila. Sia noi che la Commercentro vogliamo che sia una festa per famiglie, e invitiamo a consumare meno alcol e più cocktail di frutta», dice Amato.
LA MUSICA La discoteca torna all’origine, nel luogo dove ebbe successo nel 2007 (la spiaggia presso la foce dell’Albula), con lo slogan “a piedi nudi aspettando il sole”. Poi ci saranno dei live nell’area del centro di San Benedetto, luogo della festa: i B.A.G. (rock blues) in via Risorgimento, The Scientist (cover band dei Coldplay) e i Pupazzi in piazza Garibaldi, I Zeta Numero Atomico e i “Jonathan e i Belli Dentro” presso piazza Battisti. Tutti a partire dalle ore 23. E dalle 21 e 30, alla Rotonda Giorgini, i dj di Radio Montecarlo animeranno il preconcerto dei Neri per Caso, nell’ambito del campionato italiano di Beach Volley Skipper Tour-Gazzetta dello Sport.
INTRATTENIMENTO E INIZIATIVE VARIE Presso piazzetta Pazienza ci sarà una isola della solidarietà, con stand del Rotary, della Croce Rossa, della Croce Verde, dell’Avi e della Caritas. Ogni attività commerciale, poi, se vorrà potrà organizzare promozioni e forme di intrattenimento, partendo dai negozi per finire a scuole di ballo, palestre, istituti di bellezza. Ci sarà il concorso di bellezza Miss Notte Bianca (aperto a partecipanti dai 16 ai 25 anni) in via Montebello. Le ragazze che volessero iscriversi possono rivolgersi all’orificeria Malavolta.
E poi ci saranno come al solito le postazioni di Radio Azzurra, emittente radiofonica ufficiale dell’evento.

Inoltre per chi volesse un momento di calma e riflessione nel trambusto sarà possibile visitare i musei cittadini, conferma l’assessore alla Cultura Margherita Sorge.

IL TRAFFICO Gli organizzatori e il Comune invitano la cittadinanza, dove possibile, a recarsi in centro con bici o scooter. Si prevede un traffico intensissimo. Ma tutti i bus di linea dalle 22 alle 3 saranno gratuiti e ci saranno tre bus navetta dallo stadio Riviera delle Palme a via Gino Moretti.
La corsia est del lungomare sarà aperta solo per i bus; alle 14 verranno chiuse le vie Curzi e Calatafimi, mentre piazza Garibaldi sarà interdetta al traffico già dalle prime ore del sabato.
In via Curzi ci sarà divieto di sosta, rimarranno aperte via Pizzi, parte di via Gramsci, via Roma.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.047 volte, 1 oggi)