GROTTAMMARE – “Volontariato e Vacanze di Servizio” è il nome del progetto che vede un gruppo di volontari ospiti della Misericordia grottammarese.

Un impegno di qualche ora giornaliera in ambulanza da parte dei volontari ospiti, in cambio di vitto e alloggio e momenti di aggregazione sociale e ludica, per gli ospiti dei Confratelli della Misericordia ospitante di Grottammare ai volenterosi forestieri, zolontari Soccorritori provenienti dal Piemonte (dalla Misericordia di Collegno), dalla Toscana (dalla Misericordia di Firenze-Badia a Ripoli) e dal Molise (Misericordia del Fortore), arrivati domenica 27 luglio fino ai primi di settembre.

I Volontari forestieri di altre Misericordie che si affiancheranno ai Volontari Confratelli di Grottammare per l’espletamento dei trasporti sanitari e sociali, dall’Emergenza 118 ai trasporti programmati locali e di lungo tragitto, a seguito dell’incremento estivo delle richieste a Grottammare e nella Riviera delle Palme.

Il Progetto prevede anche escursioni e visite di Grottammare e dell’hinterland piceno, permettendo di conoscere le peculiarità artistiche, sociali e culturali della zona.

«Un ringraziamento particolare al Comune di Grottammare – afferma Alessandro Speca in vece di tutto il gruppo -, allo Chalet “Il Grecale”, al Ristorante “Il Focolare” e al Caffè Roses, anch’esse attività grottammaresi che hanno collaborato alla realizzazione del Progetto», che continua: «Approfittiamo dell’occasione per ricordare alla popolazione di Grottammare, dell’hinterland e ai turisti che in caso di Emergenza Sanitaria va chiamato telefonicamente il 118, mentre semplicemente per prenotare un trasporto in Ambulanza per servizi ordinari e programmati e anche per il riaccompagno di malati ed infermi al paese di residenza bisogna telefonare al n. 0735-632437 funzionante 24 ore su 24».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.986 volte, 1 oggi)