SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Quello che non t’aspetti. La Notte Bianca Sambenedettese, che si terrà nel centro della città sabato 2 agosto (quinta edizione) solleva le proteste di “animalisti” del blog Stringiamocilacoda.it che hanno inviato una lettera al sindaco di San Benedetto (firmata da Clarence Locatelli, di Busto Arsizio), lamentandosi dell’eccesso di rumore e di confusione provocato dalla serata e, quindi, assicurando che non verranno in vavcanza nella Riviera delle Palme e, oltretutto, «lo sconsiglieremo a tutti i nostri amici».
«Caro sindaco – si legge nella lettera – protestiamo vivamente contro tutte le manifestazioni fracassone con musica a livelli insopportabili che si svolgono nel centro di San Benedetto del Tronto, in particolare la Notte Bianca che in nessuna città si estende per tutta l’area cittadina coma a San Benedetto, creando disagi ai residenti, togliendo i parcheggi e soprattutto infastidendo i nostri amici animali costretti a sloggiare dalle loro abitazioni a causa degli eccessivi decibel sparati da esibizioni musicali con casse acustiche sotto le civili abitazioni».
E poi: «E’ inutile che emettete ordinanze per la tutela degli animali se poi non avete alcun riguardo per tutti i poveri animali delle famiglie residenti costretti a subire vibrazioni e onde sono insopportabili e ad alto volume. Una musica fracassona entra con arroganza nelle case altrui senza alcun controllo e monitoraggio dei decibel; un paese che si voglia definire civile deve dimostrare il rispetto delle leggi e del diritto alla quiete e alla salute altrui».
E quindi l’affondo finale: «Non ci sono parole per condannare la baldoria legalizzata che avviene a San Benedetto solo per favorire qualche commerciante; crediamo che la qualità della vita sia l’unica cosa che possa apportare turismo e quindi noi personalmente non verremo mai a San Benedetto del Tronto in vacanza e lo sconsiglieremo vivamente a tutti i nostri amici e conoscenti finchè si terranno tali manifestazioni ignobili».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.458 volte, 1 oggi)