COSSIGNANO – Anche per il piccolo borgo medievale di Cossignano l’estate è foriera di eventi.
È stato stilato il calendario estivo grazie al supporto dell’amministrazione comunale e della neo direzione della Pro Loco Cossinea e in stretta collaborazione con la parrocchia di Santa Maria Assunta e le diverse associazioni locali.
L’associazione turistica ha puntato su una qualificata programmazione estiva ricca di eventi storico-culturali, artistici, musicali, sportivi, per rendere ancora più piacevole la permanenza a Cossignano per chi ci vive tutto l’anno e per i turisti che vogliono visitare la città.
Per gli amanti della musica, sono state pianificate sei serate per tre fine settimana dai generi musicali diversi. Per gli amanti della fotografia d’autore invece sono state pianificate le seguenti mostre: “Segni profondi del Tempo” di Dino Cappelletti e “Ritratti in Nero” di Laura Venditti, rispettivamente dal 13 luglio al 2 agosto e dal 3 al 24 agosto. Sono stati organizzati, inoltre, due incontri culturali: “Vincenzo Pagani – Un pittore devoto tra Crivelli e Raffaello” a cui interverrà Walter Scotucci e “Cossignano e i suoi documenti medievali” presentato da Mariano Malavolta con l’intervento dell’autore Valter Laudario rispettivamente per il 26 luglio ed il 2 agosto. Per chi segue il teatro in programma la commedia comica di De Felippo e Curcio “La fortuna con la F maiuscola”.
Non mancheranno inoltre momenti gastronomici e religiosi per onorare Santa Maria Assunta, Patrona della locale parrocchia.
Un appuntamento di particolare richiamo per quanti sono curiosi di scoprire il territorio e le sue antiche tradizioni è in calendario per venerdì 1º agosto con la festa medievale “Notti di San Giorgio”, un festival molto sentito dalla comunità cossignanese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 562 volte, 1 oggi)