MONTEFIORE – La commedia rielaborata in dialetto fermano, “Come si rapina una banca. Lu clarinetto a pedali” chiude la rassegna teatrale “Il Teatro in Piazza”: domenica 27 luglio all’interno del chiostro di San Francesco la filodrammatica dialettale Firmun presenterà alle 21,30 la commedia dialettale. Nella stessa giornata si apre la mostra presso la sala espositiva Partino. Dedicata agli illustratori che hanno preso parte al IV° Premio Internazionale “La scarpetta di Cenerentola”, la mostra resterà aperta fino al 3 agosto, ed è riservata alle illustrazioni di miti, fiabe e racconti per l’infanzia.

“Il Teatro in Piazza” è un’iniziativa organizzata dall’amministrazione comunale e da diverse associazioni di Montefiore. Nata dal desiderio di offrire a turisti e cittadini una scelta sempre più variegata di appuntamenti serali estivi, l’iniziativa vede la partecipazione di diversi enti oltre al comune: Associazione 5 fiori, Avis Montefiore, Comitato Festeggiamenti Santa Lucia, Comitato Festeggiamenti San Fedele, Comitato Giovanile Scacco Matto, Consiglio Comunale dei Ragazzi, Croce Verde, CSI, Polisportiva Montefiore, Pro Loco.

La mostra, organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione Artistico Letteraria Alvaro Valentini, è dedicata soprattutto ai bambini, ed è rivolta anche agli adulti che vogliono avvicinarsi all’universo infantile ed entrare in contatto con una forma d’arte a torto ritenuta minore. Orario apertura mostra: 17,00 – 19,00

Per informazioni: Comune di Montefiore www.comune.montefioredellaso.ap.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 501 volte, 1 oggi)