CUPRA MARITTIMA – Dopo aver festeggiato il ventesimo anniversario di attività, la “Scuola Kung Fu Club” del maestro Giuseppe Giosuè, apre la stagione estiva degli spettacoli itineranti. Mercoledì 23 luglio infatti presso il campo “I Care”, a partire dalle 21.30 si terrà, con il patrocinio del comune di Cupra Marittima, “Sguardi ad Oriente“. La manifestazione ha lo scopo di presentare e far conoscere nella giusta prospettiva l’affascinante mondo delle arti marziali orientali. Ad esibirsi saranno sia istruttori che allievi: lo spettacolo inizierà con il Kung Fu, poi ci si trasferirà nel sud-est asiatico mostrando per la prima volta nella nostra zona il Kali e il Silat, infine si tornerà in occidente con la Kick Boxing.

Spiega il maestro Giosuè: «Troppo spesso purtroppo nell’immaginario collettivo le arti marziali sono violenza e combattimento, in realtà sono nate e andrebbero vissute come discipline per lo sviluppo delle potenzialità fisiche, mentali e spirituali dell’individuo».

“Sguardi ad Oriente” sarà replicato giovedì 7 agosto, sempre alle 21.30 e sempre al campo “I Care”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 615 volte, 1 oggi)