SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tra meno di due mesi prenderà il via il nuovo anno scolastico e ancora non sono iniziati i lavori di ampliamento del liceo scientifico “Benedetto Rosetti” di San Benedetto del Tronto.
A sottolineare tale situazione è il capogruppo di An Pasqualino Piunti che, in una lettera indirizzata al presidente della Provincia Massimo Rossi e al presidente del Consiglio Provinciale, denuncia l’immobilismo di questi mesi.
«Nonostante sia stato dichiarato l’8 gennaio che i lavori sarebbero partiti nella primavera appena trascorsa – ha puntualizzato Piunti all’interno della lettera scritta qualche giorno fa – ad oggi, 9 luglio, ancora nulla è accaduto».
Secondo Piunti «si dovevano sfruttare i mesi in cui non c’erano le lezioni per eseguire i lavori nell’intento di creare minori disagi possibili al corpo docente ma soprattutto agli studenti e alle loro famiglie, che in buon numero dovranno sopportare un trasloco».
A motivo di ciò, il capogruppo di An con tale lettera vuole sapere quali sono state «le cause ostative all’inizio dei lavori e quando questo intervento urgente e necessario possa avere inizio».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 729 volte, 1 oggi)