Da Riviera Oggi n.735

MARTINSICURO – Il piano marketing del turismo? Sarà realizzato, ma probabilmente a partire da fine luglio. Giacinto De Luca, assessore al Turismo di Martinsicuro non nega che a stagione ormai avviata nel settore turistico ci siano ancora dei ritardi a cui si deve sopperire quanto prima.

«L’impegno del Comune – ha spiegato De Luca – è quello di farlo partire sicuramente entro il mese di luglio. Abbiamo valutato i vari preventivi forniti da alcune agenzie specializzate, ma ancora non è stata presa una decisione».

Il piano marketing, già concordato in inverno tra operatori turistici e Comune, è uno studio del profilo del turismo martinsicurese, delineando gusti, necessità e bisogni del villeggiante per proporre servizi mirati e migliorare quelli già esistenti. Si tratta quindi di effettuare sondaggi, statistiche e studi di settore per avere un quadro ben definito del “turista tipo” che sceglie Martinsicuro per le proprie vacanze.

Il progetto però prospetta tempi di realizzazione piuttosto lunghi, poichè i dati ricavati nel corso dell’estate possono essere utilizzati solo nella successiva stagione balneare. E se il piano mira a studiare i flussi turistici e le esigenze dei bagnanti a Martinsicuro, avviarlo ormai a luglio inoltrato significherebbe forse sacrificare un paio di mesi ormai trascorsi e ignorare dati preziosi che invece sarebbero potuti essere utilizzati.

Ma il piano marketing non è l’unico ritardo a cui il Comune cerca affannosamente di porre riparo a stagione estiva ormai pienamente avviata: inattivo è anche lo sportello di informazione al turismo posto sul lungomare di Martinsicuro, la cui struttura deve essere sottoposta a lavori di completamento – attualmente è attivo solo il punto informativo di Villa Rosa – , mentre il per quanto riguarda il calendario degli eventi estivi, sono state ufficializzate solo le date di luglio. Inutile dire che forse una programmazione più accurata e avviata per tempo avrebbe potuto evitare la corsa dell’ultimo minuto e avrebbe permesso alla città di offrire un’immagine più puntuale ed efficiente di sè.

E intanto mentre si attende che tutto quello che è ancora in fase di completamento per quanto riguarda il turismo venga portato a termine, si monitorizzano presso lo sportello Iat gli arrivi e le presenze dell’ultimo mese a Martinsicuro: il maltempo del mese di giugno ha fatto la sua parte e ha causato un leggero calo delle presenze che si è protratto fino ai primi giorni di luglio. In base ai dati finora raccolti e in costante fase di aggiornamento, si registrano diverse prenotazioni presso le strutture turistiche per la fine di luglio e il mese di agosto e da un primo confronto con i dati dello stesso periodo dello scorso anno si è rilevato che mentre nella scorsa stagione era andata per la maggiore la presenza per un solo fine settimana, quest’anno sono state rilevate permanenze più lunghe.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 846 volte, 1 oggi)