SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il torneo di beach handball, organizzato dalla “Troiani & Ciarrocchi” Monteprandone, la società che milita nel campionato di serie B indoor di pallamano, aprirà la Beach Arena di San Benedetto “I° Trofeo delle Palme”. Saranno otto le squadre al via, suddivise in due gironi che si sfideranno sabato 19 e domenica 20 luglio 2008: nel raggruppamento “Nettuno” sono state inserite Parma, L’Aquila, Hc Monteprandone e Ascoli 1, mentre nel gruppo “Apollo” giocheranno Cingoli, Falconara, San Benedetto Old Style e Ascoli 2.

Sabato 19 luglio (tra parentesi, l’orario di inizio):
9 Parma-L’Aquila
9,45 Cingoli-Falconara
10,30 Monteprandone-Ascoli 1
11,45 Ascoli 2-San Benedetto Old Style
15 L’Aquila-Monteprandone
15,45 Falconara-Ascoli 2
16,30 Parma-Ascoli 1
17,15 Cingoli-San Benedetto Old Style
18 Monteprandone-Parma
18,45 Cingoli-Ascoli 2
19,30 L’Aquila-Ascoli 1
20,15 Falconara-San Benedetto Old Style.

Domenica 20 luglio:
dalle 9 alle 11,45 gare di semifinale
15 finale per il settimo e l’ottavo posto
16 quinto ed il sesto posto
17 finale terzo e quarto e posto
18 finalissima primo e secondo posto

Il beach handball è uno sport molto spettacolare che si disputa su 2 tempi della durata di 10 minuti con un intervallo di 5 minuti. Per ognuno dei due tempi ci deve essere un vincitore, quindi qualora una frazione si concluda in parità si giocherà ulteriormente con la regola del Golden Goal: chi segna per primo vince la frazione di gioco.

Se entrambe le squadre hanno vinto un tempo, verrà usato il metodo dello “Shoot out” (giocatore contro il portiere). Ogni squadra designa 5 giocatori (che abbiano il diritto di prendere parte al gioco) che si alternano ai tiri con la squadra avversaria. Le squadre sono composte da 3 giocatori (che hanno l’obbligo di giocare scalzi) più un portiere ciascuna, ma a referto possono essere iscritti, comprese le riserve, fino ad un massimo di otto giocatori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.062 volte, 1 oggi)