MASSIGNANO – «Il recital traccia gli inizi della vita artistica di Carmelo Bene, alternati da alcuni brani della sua ultima opera di macelleria poetica “‘l mal ‘de fiori, poema”. L’esibizione sarà sottoforma di intervista, rilasciata dal Maestro Giancarlo Dotto». Così Vincenzo Di Bonaventura parla del suo prossimo spettacolo. Proseguono infatti gli appuntamenti con Autoctophonia Festival, la rassegna teatrale incentrata sullo studio dell’attore solista, che si tieni in questo periodo af Forever Young Teatro di villa Santi. Stavolta l’artista marchigiano si esibirà, martedì 15 luglio alle 21, con un’opera dedicata appunto a Carmelo Bene, l’ingresso è gratuito. La rassegna permette anche di approfondire l’amore per le arti teatrali attraverso dei laboratori tenuti dallo stasso Di Bonaventura. Per informazioni 338 1042523.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 468 volte, 1 oggi)