MARTINSICURO – Letteralmente preso d’assalto lo Smaila’s di Martinsicuro, che nella serata inaugurale di venerdì 4 luglio ha registrato per tutta la serata lunghe file all’ingresso per accedere allo stabilimento balneare che porta la firma di Umberto Smaila.

In attesa di esibirsi nel concerto live, il noto showman si è concesso a saluti di rito, strette di mano, foto e interviste, ribadendo più di una volta la sua soddisfazione per aver scelto Martinsicuro come località per l’apertura di uno dei locali della sua catena, che annovera, tra gli altri, anche Poltu Quatu in Sardegna, Sharm el Sheik in Egitto, Campoverde a Latina.

«Guardando ancora una volta questo panorama – ha detto lo showman affacciandosi alla terrazza dello chalet – con questo mare, la spiaggia incontaminata, la brezza e tutta questa bella gente, non posso non ripetermi che Martinsicuro è stata davvero una scelta giusta. Un merito particolare va anche a Berardo di Battista e Juanita Maurini, i titolari del locale, che mi hanno coinvolto con il loro entusiasmo e mi hanno portato in questa città».

«Per quest’anno – ha proseguito Smaila – l’attività è ancora incompleta poiché mancano gli ombrelloni in spiaggia, ma speriamo che a partire dall’anno prossimo, compatibilmente con le autorizzazioni che verranno concesse, potremo avere uno stabilimento polifunzionale, ossia con la spiaggia e il mare durante il giorno, e la ristorazione e la musica di sera».

Verso mezzanotte e mezza il musicista e attore veronese ha aperto il suo spettacolo insieme all’amico comico Maurizio Mattioli (protagonista della fiction “I Cesaroni”), ha dedicato un saluto al pubblico e poi, accompagnato dalla sua band si è esibito nei grandi classici del suo repertorio musicale, entusiasmando la folla che ha riempito la pista ballando a ritmo di musica. Tra gli ospiti della serata anche Felice Centofanti, inviato di “Striscia la Notizia”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.376 volte, 1 oggi)