SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Sono fiducioso riguardo la nuova Samb. Un anno fa, di questi tempi, avevamo sotto contratto tre calciatori, adesso ne abbiamo 19». Il presidente Gianni Tormenti guarda con ottimismo la nuova Samb, che, lentamente, si sta delineando.

Dopo che è stato ufficializzato il nome di Piccioni quale nuovo tecnico, a giorni è attesa la nomina del direttore sportivo, che potrebbe essere nuovamente Maurizio Natali. Qualche chances potrebbe averla anche Luca Evangelisti, che risiede a San Benedetto.

Per quanto riguarda i calciatori, Tormenti non nasconde il desiderio di far rivestire la maglia rossoblu a Curiale e Soddimo («per quest’ultimo, però, chiederemo il diritto di riscatto») ma precisa che si tratterà, comunque, di trattative abbastanza lunghe. Bisognerà comunque cercare di disegnare una squadra adatta al 4-3-3 preferito da Piccioni. Per questo, in mancanza di Cia, Massimiliano Carlini potrebbe essere l’uomo più adatto a coprire la fascia, alternandosi, magari, a Morini e Soddimo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.768 volte, 1 oggi)