SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 31 Maggio per la prima volta si sono svolti a San Benedetto del Tronto i campionati italiani per Società di Canna da Natante a cui hanno partecipato atleti provenienti da tutta Italia.
La gara è stata impeccabilmente organizzata dall’Associazione Pesca Sportiva Dilettantistica San Benedetto ed è stata caratterizzata dalla cattura di boghe e sugarelli.
Lo scudetto è stato vinto dalla Lenza Emiliana Tubertini composta da Marco Volpi, Paolo Volpini e Vaccarezza.
L’argento è stato vinto dalla Club Pesca Riccione (Mauro e Domenico Salvadori e Claudio Mancini).
Terzi gli esponenti della Lega Navale Italiana di Varazze (Fernando Valvassura, Paolo Lacerenza e Luca Pagliaretti).
Alla fine della manifestazione premi per tutti e delizie locali rigorosamente a base di pesce preparate dallo Chef Nicola Guidi presso lo chalet ristorante Calypso di San Benedetto.
L’associazione rossoblu ringrazia la Capitaneria di Porto, il Comune di San Benedetto del Tronto, la Provincia di Ascoli Piceno e la Regione Marche.
LE SEMIFINALI DI CANNA DA RIVA Importanti piazzamenti per la Apsd nelle semifinali dei campionati italiani individuali di Canna da Riva, disputati sabato 23 e domenica 24 Maggio a Brindisi.
Ma andiamo con ordine: alla gara hanno partecipato oltre cento atleti provenienti da tutta Italia.
La competizione è stata caratterizzata dalla cattura di boghette, salpe e pesci di fondo e dalla sporadica cattura di qualche cefalo.
La manifestazione è stata vinta da Paolo Lacerenza della Lega Navale Italiana Team Daiwa di Spotorno; secondo classificato Domenico Pascullo della SPS Arechi Veret e terzo Fernando Valvassura della Lega Navale Italiana Team Daiwa di Spotorno.
Da notare il 31° posto del romano Claudio Mattiuzzo della A.P.D. Tre Mari, il 40° posto di Zefferino Guidi della Associazione Pesca Sportiva San Benedetto ed il 45° Posto di Alessandro Marconi della A.P.D. Tre Mari: infatti i primi 60 classificati parteciperanno alla finalissima che si svolgerà a settembre a Marina di Ravenna e Porto Corsini (Ravenna).
I primi 30 classificati parteciperanno al Club Azzurro che servirà per la selezione della nazionale 2009.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.380 volte, 1 oggi)