MONTEPRANDONE – Una serata per riflettere sulla tragedia delle morti bianche, una piaga sociale che non trova soluzione. L’amministrazione comunale organizza per sabato 5 luglio alle 21Ballata per una morte bianca”, uno spettacolo per raccontare una quotidiana giornata lavorativa che si conclude in tragedia.
Dal drammatico evento inizia, attraverso le persone vicine alla vittima, il racconto di una morte bianca.

Nelle canzoni che arricchiscono “Ballata per una morte bianca” si riscopre la consapevolezza e la determinazione dei lavoratori. Gli artisti impegnati nell’interpretazione sono Stefano Seproni attore, Ljuba De Angelis cantante, Eros Lancianise, chitarrista e Filippo Brandimarte, rumorista.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 446 volte, 1 oggi)