GROTTAMMARE – Promossi dell’assessorato allo Sviluppo economico, quest’anno i mercatini estivi portano alcune novità, come il Mercatino dell’autoproduzione, a cura dell’associazione I lunedì al sole, che si terrà presso la pineta Ricciotti il 5 luglio, e del Mercatino delle piante grasse, a cura dell’associazione nazionale Cactus & Co, che si terrà in piazza Kursaal il 19 e 20 luglio, fino al cambio di sede per il Mercatino De le Grotte.

Il calendario dei mercatini si apre sabato e domenica prossimi, 28 e 29 giugno, nel segno della confermata collaborazione tra il comune di Grottammare e il comune di Monte Urano, con la Mostra mercato della calzatura, come sempre su Lungomare della Repubblica e zona centro. La manifestazione verrà replicata nei giorni 9 e 10 agosto.

Il tradizionale Mercatino De le Grotte, a cura dell’associazione A.C.A.I. di Giulianova, mantiene la cadenza del lunedì (luglio e agosto) ma cambia scenario e da via Sant’Agostino si sposta in viale Colombo e Corso Mazzini.
Una decisione che asseconda nuove esigenze: «Nel corso degli anni passati, il mercatino in via sant’Agostino è stato molto utile per far scoprire il paese alto – commenta l’assessore allo Sviluppo economico e politiche attive del lavoro, Cesare Augusto Carboni – Con questo spostamento, rispondiamo sia ad una istanza di alcuni residenti di quella via, sia a richieste degli operatori del centro e del lungomare. Crediamo che viale Colombo possa essere una soluzione ottimale, sperando anche nel buon artigianato che verrà proposto dagli espositori».

Resta invariato Artigianando al mare, il mercatino fisso del giovedì sul Lungomare sud e Zona Ischia, in collaborazione con l’associazione Confcommercio, che propone anche la Fiera del Sole nei giorni 26 e 27 luglio e 30 e 31 agosto, ma nelle zone pedonali del centro e del lungomare della Repubblica. Stesse sedi per la manifestazione mercatale legata al santo patrono, la Mostra mercato di San Parterniano si svolgerà nei giorni 12 e 13 luglio, a cura dell’omonimo comitato festeggiamenti.

Infine, ancora un appuntamento con il mercatino Chi cerca trova, per i giorni 20 e 21 settembre, a cura dell’Acai di Giulianova.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.639 volte, 1 oggi)