SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Modifiche alla viabilità per la “Festa europea della musica” e la “Notte bollente” che si svolgeranno sabato 21 giugno, a partire dalle 21,30.

Dalle ore 17 verrà istituito il divieto di sosta in ogni via e piazza cittadina interessata dalle due iniziative, come da indicazioni collocate nei vari punti. Dalle 20,30 il divieto di transito. I due divieti riguardano, comunque, solo la zona centrale della città.
Organizzata dalla Commercentro, dall’Assoartisti dell’Adriatico, con il contributo del Comune di San Benedetto e di vari altri enti, vedrà impegnati oltre 60 gruppi musicali per un totale di circa 200 artisti, specialisti di vari generi, che si esibiranno dalle 21 all’alba.

I negozi resteranno aperti per l’occasione, come già lo scorso anno. La “Notte bollente” è invece un’iniziativa di prevenzione rispetto ai rischi nell’assunzione di sostanze alcoliche e da dipendenza, e di informazione su corretti stili di vita. Quest’anno, in particolare, si è puntato sulla campagna “Guidatore per una notte… bollente!”, per diffondere la pratica del “guidatore designato”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 557 volte, 1 oggi)