GROTTAMMARE – «Dopo la disfatta elettorale del partito e di tutta la sinistra alla ultime elezioni politiche – spiega il segretario del circolo locale di Rifondazione Comunista, Gabriele Illuminati – tante sono state le analisi e lunghi i dibattiti alla ricerca delle cause di quanto accaduto, ma adesso è tempo di pensare ad altro, è tempo di pensare a come rialzarsi e quale strada imboccare».

Il tema in questione sta a cuore a tutta la sinistra, ed è ampiamente dibattuto all’interno di tutte le forze politiche, associazioni, sindacati e movimenti, come anche nel 7° congresso del Circolo di Rifondazione Comunista di Grottammare, che si svolgerà sabato 21 giugno alle 15 presso la Sala Consiliare del Comune.

«Cinque mozioni cercano di dare risposte – continua Illuminati – su come rilanciare la nostra azione; ripartire dal rafforzamento del partito? Oppure puntare decisamente all’unità di tutta la sinistra anche superando le logiche di partito?».

Il dibattito è aperto e serrato, già da questo nostro congresso di Circolo arriveranno le prime risposte. Un ulteriore confronto si avrà con il congresso di federazione che si terrà il 5 e il 6 luglio, fino al Congresso Nazionale convocato a Chianciano Terme dal 24 al 27 luglio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 723 volte, 1 oggi)