SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il sindaco Giovanni Gaspari ha ricevuto sabato mattina nel suo ufficio Renzo Grassi, italiano residente a Vienna da decenni, e sua moglie Gertrude Kaufmann. Il professor Grassi, insegnante di italiano, da oltre vent’anni guida gruppi di austriaci in vacanza a San Benedetto, in media una ventina di persone, sempre all’hotel Progresso: vacanza nella quale è sempre compreso un piccolo corso di italiano. Il sindaco, affiancato dall’assessore al Turismo Mozzoni e dall’assessore alla Cultura Sorge, ha donato a Grassi il libro fotografico “Come sei cambiata”, sulla storia di San Benedetto, a cura di Franco Tozzi.
Nel corso di un breve colloquio sono stati ripercorsi da entrambe le parti alcuni ricordi sugli ultimi vent’anni della città, tra memorabili stagioni estive e trasformazioni di una città così amata dal professore e dai tanti austriaci cui egli l’ha fatta scoprire e apprezzare. I coniugi Grassi sono stati accompagnati in Comune dai titolari dell’hotel Progresso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 727 volte, 1 oggi)