SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Avvicinarsi alla lettura in maniera non convenzionale, esplorare la parola scritta e immergersi nel mondo dei libri. Questa è l’idea da cui muove “Laboratorio di lettura” promossa dall’associazione “Laboratorio di scrittura e di lettura” con il patrocinio dell’assessorato alle Politiche culturali.
La proposta, coordinata e curata dalla professoressa Anna Maria Vitale, è un invito all’ascolto per rilanciare la funzione della lettura, rivendicando il potere evocativo della parola in contrapposizione a un’invadente cultura dell’immagine.
Gli incontri, con ingresso gratuito, si svolgeranno il venerdì pomeriggio alle 16,30 dal 13 giugno al 22 agosto nella sede del Laboratorio in via Toti, 49/A a Porto d’Ascoli e saranno incentrati sul tema della lettura del testo (racconto, romanzo, saggio) “Discussione e confronto di idee – la recensione”.
l’intento è quello di fornire strumenti di analisi per la comprensione del testo, creando condizioni di critica costruttiva per la crescita culturale, offrendo spazi di confronto e di dibattito e infine, promuovendo l’interesse per la pagina scritta e per la lettura in sé.
Il “Laboratorio di scrittura e di lettura” con il sostegno dell’assessore Margherita Sorge e dei servizi per le Biblioteche e i Musei, sta mettendo a punto altre proposte per l’autunno, che coinvolgeranno la biblioteca comunale e il mondo scolastico.
Chi volesse ulteriori informazioni può chiamare direttamente il Laboratorio di Lettura al numero 340.8770681 o l’Ufficio Cultura allo 0735 794464 794588.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 318 volte, 1 oggi)