OFFIDA – Dopo l’approvazione da parte del Consiglio Comunale, il Sindaco Lucio D’Angelo ed il Preside dell’Istituto Scolastico Comprensivo “Ciabattoni” hanno firmato il protocollo d’intesa “patto per la scuola”.

Il Patto per la Scuola si propone di definire modalità condivise di erogazione dei servizi e delle risorse destinate alle scuole, di studiare assieme le priorità e la programmazione degli interventi, di coordinare le istituzioni presenti sul territorio e delle diverse azioni di politica educativa e si realizzare concretamente i principi e gli obiettivi della sussidiarietà per il rafforzamento del sistema educativo e di istruzione.

Con questo patto il Comune di Offida si impegna ad erogare all’Istituto Scolastico Comprensivo “ Ciabattoni” 60 mila euro per il triennio 2008-2010, mediante contributi annuali di 20 mila euro, finalizzati al potenziamento del Piano dell’Offerta Formativa, di supportare le iniziative didattiche di ricerca, studio ed approfondimento che richiedono l’utilizzo di mezzi di trasporto, impegnarsi nella parziale sostituzione degli arredi scolastici, mettere a disposizione le proprie attrezzature e risorse professionali, partecipare con parere non vincolante alla stesura del Piano dell’Offerta Formativa e pubblicizzare e promuovere il Piano dell’Offerta Formativa anche fuori dal territorio comunale.

Allo stesso modo, l’Istituto Scolastico si impegna ad utilizzare il contributo annuale del Comune per sostenere le attività, con particolare rilievo per quelle scientifiche, istituire un sistema permanente di consultazione del Comune sugli interventi didattici integrativi ed aggiuntivi, pubblicizzare e promuovere il Piano dell’Offerta Formativa anche fuori dal territorio comunale e a rendicontare al Comune, entro il mese di giugno dell’anno successivo, le modalità di utilizzazione del contributo erogato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 418 volte, 1 oggi)